FMC DTCOIN Valore e prezzo a tutti i livelli

0

Come funziona DT Coin, opinioni e recensioni della criptovaluta che sta “sorprendendo” i mercati digitali anche grazie ad una serie di nuove iniziative sul territorio italiano. Giunta alla versione 2.0, DT Coin è una criptovaluta sostenuta dal mercato dei “big data” capace di avere un prezzo stabile. DT Coin funziona all’interno di un network denominato DT Network: continuate a leggere per saperne di più.

FMC è l’acronimo di Forced Market Cap, un “exchange” che permette di effettuare operazioni a tutti i livelli di esperienza. Nata nel 2017 per la gestione delle criptovalute legate agli asset, l’exchange Forced Market Cap per primo ha quotato DTCOIN e nel giro di pochi mesi ha permesso che il mercato seguisse una logica basata su un algoritmo matematico ciclico. I punti di forza del Forced Market Cap di DTCOIN sono:

  • sicuro e protetto: grazie ad una tecnologia di autenticazione a 2 fattori, la sicurezza delle transazioni accede ad un nuovo livello;
  • veloce e reattivo: la piattaforma (accessibile dal sito dtcoin.tech) è costruita su una tecnologia per la negoziazione delle criptovalute
  • non ha commissioni: “0% di commissioni” è la percentuale sugli acquisti e trasferimento tra portafogli; esiste una commissione dello 0.75% che viene

Qual è l’andamento del mercato ciclico? Per “logica ciclica” si intende la gestione algoritmica di un ciclo di acquisti e vendite sul mercato, prendendo in considerazione una serie di fattori come priorità, lotti, numero di utenti, timing delle vendita. Come si legge sul sito ufficiale DTCOIN “una volta calcolato il prezzo limite il sistema permette il piazzamento degli ordini”. Un ciclo può chiudersi e riaprirsi con un prezzo finale leggermente superiore al prezzo di apertura.

A proposito di DTCOIN, va segnalata anche la piattaforma DT Circle, sviluppata anch’essa all’interno dell’ecosistema DT Network. Con DT Circle gli utenti, oltre ad interagire tra loro, possono spendere DTCOIN o scambiarlo con le valute tradizionali o utilizzarlo per fare acquisti anche online. In Italia alcuni distributori di benzina hanno cominciato ad accettare DTCOIN come metodo di pagamento. Occorre scaricare questa applicazione per trasferire DTCOIN con altri utenti ed effettuare pagamenti presso i punti vendita abilitati.