Oroscopo cinese: scopri qual è il tuo segno!

0

L’oroscopo cinese è completamente differente da quello a cui siamo abituati nella cultura occidentale, ma non per questo risulta meno interessante! Basato su 12 anni ciclici, al posto dei segni zodiacali l’oroscopo cinese contempla degli animali, che dal punto di vista simbolico costituiscono dei simboli fondamentali nella cultura cinese. Troviamo quindi il topo, la tigre, la lepre, il bue, il drago, il serpente, il cavallo, la capra, la scimmia, il gallo, il cane e il maiale. Riuscire a scoprire qual è il tuo segno nell’oroscopo cinese è davvero facilissimo: basta, infatti, che inserisci la tua data e l’anno di nascita (per calcolarlo online puoi andare su questa pagina dedicata all’oroscopo cinese).

Vediamo quali sono le caratteristiche principali di alcuni segni (o animali).

Il topo (1936, 1948, 1960, 1972, 1984, 1996, 2008)

I nati sotto il segno del topo hanno un carattere forte e intraprendente, ricco di fascino e in grado di attirare a sé amicizie importanti e partner affidabili. In gioventù amano esplorare il mondo, viaggiare e fare nuove esperienze, mentre con l’avanzare dell’età iniziano a diventare più seri e dimostrare una grande saggezza. Il topo riesce a rimanere lucido anche nei momenti più difficili e, quindi, è in grado di superare le difficoltà in modo ottimale: questo è un aspetto che lo aiuta moltissimo anche in campo lavorativo.

Il bufalo/bue (1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009)

Il segno del bue (o del bufalo) è caratterizzato da un’incredibile precisione: le persone che sono nate in questi anni sono particolarmente metodiche e puntigliose, non si sbilanciano mai troppo e mantengono sempre una certa serietà. Non sopportano essere disturbati e sono decisamente prevedibili, ma la loro capacità di concentrarsi rappresenta un valore che possono sfruttare anche in campo lavorativo, riuscendo a ottenere anche posizioni di prestigio.

La tigre (1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010)

I nati nel segno della tigre sono persone grintose e dotate di una grande leadership. Fortunati e intraprendenti, rischiano di prendersi troppo sul serio e di sopravvalutare le proprie capacità. Sono persone molto competitive e, per questo motivo, potrebbero risultare in alcuni casi anche antipatiche, ma quando riescono a conquistare la fiducia di qualcuno, raramente deludono le aspettative.

La lepre (1939, 1951, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011)

Il segno della lepre è caratterizzato da un grande spirito altruistico e quindi le persone che sono nate in questi anni sono generalmente molto amate. Romantiche e idealiste, hanno un unico grande difetto: sono spesso pessimiste e questo compromette alcune delle loro scelte. I nati sotto il segno della lepre non amano allontanarsi troppo dal proprio habitat naturale e dai loro affetti: sono molto legati alla famiglia e, per stare bene, hanno bisogno di sentirsi all’interno del proprio nucleo.

Il drago (1928, 1940, 1952, 1964, 1976, 1988, 2000, 2012)

Le persone nate negli anni del drago sono molto sicure di se stesse, determinate e spesso anche un po’ ciniche. Dotate di una forte leadership, amano sentirsi al centro dell’attenzione e dare prova della loro intelligenza ma spesso rischiano di rendersi antipatiche perché non sono in grado di accettare le sconfitte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here