Autovelox a Torino: ecco le postazioni dei controlli dal 7 al 13 gennaio 2019

0
Autovelox-Torino-Gennaio

L’anno nuovo è iniziato alla grande anche a Torino, ma non per gli automobilisti che hanno il vizio di correre un po’ troppo. Anche a gennaio infatti sono previsti diversi controlli con Autovelox in alcune località del capoluogo piemontese ed è sempre meglio sapere dove si trovano in modo da prestare un’attenzione maggiore. Le multe, ormai si sa, sono molto salate per coloro che superano i limiti di velocità a bordo del proprio veicolo: si parte da un minimo di 169 euro e si può arrivare alla revoca della patente in caso di recidive. La situazione si aggrava per i conducenti di mezzi professionali, quindi vale la pena tenere gli occhi ben aperti ed evitare di superare i limiti previsti. Tutto ciò vale anche per coloro che hanno optato per il noleggio a lungo termine.

Autovelox a Torino: le strade interessate dal 7 al 13 gennaio

Nella settimana che va da lunedì 7 a domenica 13 gennaio saranno diverse le strade interessate dai controlli con Autovelox a Torino. Va inoltre ricordata la presenza delle postazioni fisse in Corso Regina Margherita e in Corso Unità d’Italia. Ecco le vie che questa settimana saranno controllate:

  • Lunedì 7 gennaio: Corso Vercelli, Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Corso
    Settembrini, Corso Venezia, Corso Potenza, Corso Don Luigi Sturzo, Corso Casale, Corso Moncalieri, Corso Orbassano e Via Pietro Cossa;
  • Martedì 8 gennaio: Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Corso
    Settembrini, Corso Venezia, Corso Don Luigi Sturzo, Corso Casale, Corso Moncalieri, Corso Orbassano, Corso Vercelli, Via Pietro Cossa e Corso Potenza;
  • Mercoledì 9 gennaio: Corso Casale, Corso Moncalieri, Corso Orbassano, Corso Vercelli, Corso Don Luigi Sturzo,  Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Via Pietro Cossa, Corso Potenza, Corso Settembrini e Corso Venezia;
  • Giovedì 10 gennaio: Corso Vercelli, Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Corso
    Settembrini, Corso Venezia, Via Pietro Cossa, Corso Potenza, Corso Don Luigi Sturzo, Corso Moncalieri, Corso Orbassano,  Via Botticelli, Lungo Stura Lazio e Corso Casale;
  • Venerdì 11 gennaio: Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Corso
    Settembrini, Corso Venezia, Corso Don Luigi Sturzo, Corso Casale, Corso Moncalieri, Corso Orbassano, Via Pietro Cossa, Corso Potenza e Corso Vercelli;
  • Sabato 12 gennaio: Corso Don Luigi Sturzo, Corso Casale, Corso Moncalieri, Corso Orbassano, Corso Vercelli, Via Reiss Romoli, Corso G. Cesare, Corso
    Settembrini, Corso Venezia, Via Pietro Cossa e Corso Potenza.

Nella giornata di domenica 13 gennaio non sono previsti controlli mobili con Autovelox ma gli automobilisti sono comunque invitate a prestare sempre molta attenzione e guidare con prudenza, senza superare i limiti di velocità previsti.

Eccesso di velocità: sanzioni e provvedimenti previsti dal Codice della Strada

Se si superano i limiti di velocità previsti dal Codice della Strada o dalla segnaletica presente, le sanzioni possono essere davvero molto salate:

  • Eccesso di velocità fino a 40 km/h sopra al limite: 169 euro di multa;
  • Eccesso di velocità tra i 40 ed i 60 km/h sopra il limite: 532 euro più sospensione della patente da 1 a 3 mesi;
  • Eccesso di velocità oltre i 60 km/h sopra il limite: 829 euro di sanzione più sospensione della patente da 6 a 12 mesi. In caso di recidiva è prevista la revoca della patente di guida.

In caso di guida pericolosa (ad esempio una gara di velocità non autorizzata) si va nel pensale ed è previsto l’arresto, oltre alla sanzione amministrativa di 5.000 euro.